#163 Francesca

Le Donne Fuori dall’ombra 
163 Francesca
(ritratto 2021) 
Dettaglio e intervista


Francesca

38 anni
nata ad Atri
residente a Pineto.

Felicemente sposata ed una ranocchietta di nome Cloe come figlia.

Ex fisioterapista, adesso sono in cerca di un posto fisso come supereroe.

Tra gli hobbies la profumeria artistica, la fotografia, la musica.

Cibi? Tutto ciò che è carboidrato e che si trasforma in rotoli: pasta, pane, pizza, patate … e alla carne preferisco decisamente le verdure.

Ho paura di dimenticare, di cadere nell’oblio di qualche malattia che non mi permetta di ricordare volti, luoghi, odori, vissuti. Ho paura di perdermi nel buio e nel silenzio di chi non riesce a trovare neanche se stesso.

Mi prendo carico dei problemi di tutti. Non riesco a restare indifferente di fronte a qualcuno che ha bisogno di aiuto. Quindi credo che l’empatia e la bontà d’animo siano i miei migliori pregi. 😇

Difetti? Testardaggine e permalosità, entrambe sul podio.

Se mi prefiggo un obiettivo, vado avanti come un ariete e se ricevo delle critiche, degli appunti, ci rimango male perché penso che avrei potuto fare di meglio.