Autore: Palmieri

A 16 anni vince il 3° Premio nel concorso “L’ultimo treno”, in occasione dell’inaugurazione della Stazione Ferroviaria di Pescara, con l’opera “Infinito”. Nel 2007 una sua opera viene selezionata per il catalogo Grand Prix di fotografia “Nanna dopo la TV”. Nel 2008 vince il 2° Premio nel concorso “Digitale in trasparenza”, in occasione della Mostra dei Vini Tipici, con l’opera “Dalla vigna alla tavola”. Dal 2008 è il fotografo ufficiale della squadra di basket femminile delle “Panthers Roseto”. Le sue foto sono state pubblicate su varie riviste quali “Abruzzo Sport”, “Eidos”, “Abruzzo Più”, “Abruzzo e Sabina di ieri e oggi”, “L’Araldo abruzzese”. Nel 2009 le sue opere “Cabine al mare” e “Carnevale di Ascoli” sono selezionate per il catalogo “Aternum”, vince il 1° Premio nel concorso riservato ai fotografi accreditati ai “Giochi del Mediterraneo” di Pescara con l’opera “Lo sforzo”, è Presidente di Giuria nel concorso fotografico “Vista Mare”. Nel 2011 collabora con il Maestro Bruno Zenobio alla realizzazione del suo catalogo di colonne musive, totem e stele, è l’autore delle copertine del quindicinale “Blu 24 Magazine”. Negli anni 2011, 2012, 2013, 2014 è Direttore Artistico della manifestazione “Un pugno d’impegno”, all’interno della quale cura la proiezione di immagini video e mostre fotografiche sui temi di sport – in particolare boxe – e volontariato sul tema “Un pugno d’impegno su Cuore Alto”. Nel 2013 la sua opera “Santa Cecilia” viene selezionata per la mostra “Ceci n’est pas un concours. Questo non è un concorso.”, svolta a Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Nel 2014 performer e art photographer della manifestazione “Natale in Arte” con la partecipazione straordinaria del Maestro d’Arte Maxs Felinfer (Presidente premio critica). Nel 2015 il suo “Mater Nostra” viene selezionato assieme ad altri 43 fotografi italiani e unico rappresentante abruzzese per l’esposizione d’arte in Cina “Expophoto2015, Italy Scent of beauty” . Nel 2016 espone nel Palazzo Mezzopreti di Montepagano il progetto “Fuori dall’ombra” dedicato al mondo femminile. Di seguito i 50 ritratti vengono esposti presso le prestigiose Scuderie del Palazzo Ducale di Atri in occasione dell’approvazione del regolamento della Commissione per le Pari Opportunità di Atri . Nel 2018 è fotografo ufficiale della XXIII edizione di “Roseto Opera Prima” con la conduzione di Emanuela Tittocchia, Beppe Convertini, Mariasilvia Malvone, l’organizzazione artistica di Francesca Candeloro, Monica La Padula e Williams Di Liberatore e la speciale partecipazione di Valeria Marini, Giovanni Ciacci, Eva Grimaldi, Giulia Salemi, Manila Nazzaro, Simone Montedoro, Antonio Gerardi, Clayton Norcross. Sempre nel 2018 cura le immagini fotografiche di Roseto degli Abruzzi e Montepagano per il catalogo de “Le Terre del Cerrano” (http://www.terredelcerrano.info) per la promozione turistica del territorio. Nel 2018 organizza ed espone per l’evento “Chi ha paura del lupo nero?” al quale partecipano gli artisti Stefania Eccos, Simona Florindi, Daniele Guerrieri, Erika Ledonne, Emidio Mozzoni, Miriam Pasquali, Bruno Zenobio e lo stesso Cristian Palmieri che cura anche il libro dedicato all’evento che raccoglie un’ antologia di poesie, racconti e opere sul mondo della resilienza.

Uguale per tutti

Per il sistema scolastico italiano un bimbo a dieci anni frequenta la quinta elementare.Si appresta ad entrare in un mondo nuovo e ad un diverso metodo di studio nei prossimi anni di scuole medie, dopo essere stato dapprima allattato, svezzato, aver fatto i primi passi, frequentato la scuola materna iniziando il suo percorso nella società.Un […]

Scorre

Come il tempo, inesorabile lascia la sua scia sul passatoe lava via i ricordi.

MJF Big band & Max Ionata

Montepagano Jazz Festival 2019tributo a BOB MINTZER Saxes: Riccardo Maggitti, Manuel Trabucco, Luca Di Giammarco, Gianluca Caporale, Italo D’AmatoTrombones: Francesco Di Giulio, Antonio Petrelli, Michele Ginestre, Edoardo FelicettiTrumpets: Alessandro Di Bonaventura, Francesco Mascitti, Jorge Ro, Gianni FerreriPiano: Flavio MorettiBass: Emanuele Di TeodoroDrums: Michele RapiniPercussions: Simone D’Alessandro Quando l’Abruzzo è Musica

Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri

Emozioni in Musica 2019 Quando la Musica emoziona

Glutenfree Trio

Montepagano Jazz Festival 2019 Dall’idea del bassista Davide Di Camillo con Christian Mascetta (chitarra) e Andrea Giovannoli (batteria) Voli pindarici alla ricerca del giusto colore da aggiungere alla loro tavolozza, tra fusion e zukité, maiali destinati al macello che si ribellano.

LARRY FRANCO TRIO and Dee Dee Joy

Montepagano Jazz Festival 2019“Unforgettable Natalie & Nat” Larry Franco: pianoforte e voceGuido Di Leone: chitarraIlario De Marinis: contrabbassoDee Dee Joy: voce e rullante SPECIAL GUEST Bepi D’Amato Non sparate sul pianista!

”AMORE PER L’ABRUZZO”

I premiati e gli ospiti dell’edizione 2019 e il resoconto fotografico della serata. Solidarietà SUOR PINA MARTELLA Sport DEBORA SBEI Giornalismo CARMINE PERANTUONO FILIPPO LUCCI Cultura FAMIGLIA CELOMMI DANIELA MUSINI GIANCARLO ZAPPACOSTA MARCO RENZI PIERO MAZZOCCHETTI Impresa WALTER PICCIONI LINDA MONTAUTI FILIPPO FLOCCO SILVIO BROCCO Ambiente RICCARDO FORTI DANTE CASERTA CRISTINA GERARDIS DAVIDE PELUZZI Premio […]

“Il sorriso” e Maria Falcone

“Non li avete uccisi: le loro idee camminano sulle nostre gambe, Gli uomini passano, le idee restano.”. Lo ricorda fermamente in questo ritratto estemporaneo la sorella del Giudice Falcone, Maria qui fotografata prima dell’incontro con gli studenti del Liceo artistico “Grue” di Castelli in occasione della presentazione ufficiale del monumento “Il sorriso: omaggio a Falcone […]

Personale fotografica di Cristian Palmieri per Sipari Saperi Sapori

Giunta ormai alla decima edizione, organizzata da Samarcanda Spettacoli e guidata dalla nota direttrice artistica, cantante e presentatrice di fama nazionale Francesca Martinelli, il Lido Atlantic di Roseto degli Abruzzi anche quest’anno farà da cornice della manifestazione Sipari Saperi Sapori.Si parte il 24 luglio dove verrà presentata la personale fotografica di Cristian Palmieri che mostrerà […]

Alba di San Giovanni

Matteo14:1-12 14 Benché Erode volesse farlo morire, temeva il popolo perché lo considerava un profeta.  [6] Venuto il compleanno di Erode, la figlia di Erodìade danzò in pubblico e piacque tanto a Erode  [7] che egli le promise con giuramento di darle tutto quello che avesse domandato.  [8] Ed essa, istigata dalla madre, disse: “Dammi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: